Viviano ricorda George Michael: «A volte il destino…»

viviano sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il 2016 sta mietendo molte vittime della grande musica internazionale: prima David Bowie, poi Prince e, com’è beffardo il destino, George Michael. Viviano, tu Twitter, ricorda il cantante scomparso nella notte di Natale

Le possibilità che l’autore di “Last Christmas” abbandonasse il mondo terreno nella notte di Natale era quando meno remota, eppure il tristo mietitore ha deciso che doveva andare così. Dopo essersi preso Bowie, Prince adesso ha deciso che un altro grande della musica internazionale dovesse lasciarci: George Michael.
Come riportano i molti comunicati apparsi nelle scorse ore sui vari social network e siti internet: George Michael si è spento tra i suoi cari, serenamente alla giovane età di 53 anni. Troppo giovane e troppo presto.
I MESSAGGI DI CORDOGLIO SU TWITTER – Come spesso accade in questi casi quando un grande attore, musicista o personaggio lascia questa terra, sono tanti i messaggi che si susseguono sui social network in saluto e cordoglio. Per George Michael, come per i suoi predecessori, tantissimi i messaggi su Twitter che vogliono celebrare e ricordare l’autore della canzone “Last Christmas” un classico del Natale di tutti noi. Anche Emiliano Viviano, portiere della Sampdoria, si unisce al ricordo e al saluto di George Michael, postandone il video sul suo profilo ufficiale. Nella notte di Natale si è anche spento, come vi abbiamo raccontato, Nino Canale, attore teatrale e tifoso blucerchiato.