Telethon e la Samp, Viviano: «Orgogliosi di darci da fare»

viviano sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria sostiene Telethon, parla Viviano: «Ha salvato la vita a tanti bambini, orgogliosi di poter dare una mano»

La Sampdoria non manca mai di prodigarsi in beneficenza, men che meno in occasioni particolarmente importanti come quelle per aiutare Telethon. Ad esempio l’evento benefico di giovedì scorso organizzato da BNL Gruppo BNP Paribas, che ha visto la società blucerchiata partecipare con cinque suoi rappresentanti: il ds Osti, Quagliarella, Praet, Regini ed Emiliano Viviano.
LE PAROLE DI VIVIANO – Ai microfoni di SampTV, il portierone doriano (ancora ai box per l’infortunio alla mano) ha così commentato l’iniziativa: «Il calcio è una cassa di risonanza per tante cose, ovvio che quando riesci a creare un po’ di movimento per iniziative positive come Telethon, alle quali tutti dovremo essere attenti, siamo lieti e orgogliosi di darci da fare. Telethon fa un lavoro importante sulle malattie genetiche, finanzia dei ricercatori che negli anni hanno salvato la vita a tanti bambini, a quelli che potrebbero essere i nostri figli. Sensibilizzare a queste cose fa sempre bene – conclude Viviano – siamo contenti di poter partecipare».