Watford-Sampdoria 1-1, sintesi e tabellino

Sampdoria diretta
© foto Watford FC/Twitter

Watford-Sampdoria, amichevole 2018/19: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, tabellino e sintesi

La Sampdoria conclude con un pareggio la tournée in terra inglese. Dopo la vittoria di misura con il Fulham grazie alla pregevole rete di Ramirez, la formazione blucerchiata esce da “Vicarage Road” con un risultato tra il dolce e l’amaro. Apre la splendida girata di Colley al 9′ del primo tempo, al medesimo minuto della ripresa è Deeney a rimettere in equilibrio i conti.

Watford-Sampdoria 1-1: tabellino

MARCATORI: p.t. 9′ Colley; s.t. 9′ Deeney.

WATFORD (4-4-2): Foster; Janmaat, Kabasele, Cathcart, Holebas; Hughes (dal 27′ s.t. Charles), Capoue, Pereyra, Sema; Deeney, Gray. A disposizione: Gomes, Dahlberg, Prödl, Mariappa, Wilmot, Navarro, Femenía, Masina, Success. Allenatore: Garcia.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero (dal 26′ s.t. Rafael); Bereszynski (dal 18′ s.t. Sala – dal 42′ s.t. Rolando), Colley (dal 42′ s.t. Leverbe), Andersen (dal 18′ s.t. Ferrari), Murru (dal 1′ s.t. Tavares); Linetty (dal 1′ s.t. Praet), Barreto (dal 18′ s.t. Vieira), Jankto (dal 26′ s.t. Verre); Caprari; Quagliarella (dal 6′ p.t. Kownacki – dal 34′ s.t. Stijepovic), Defrel (dal 18′ s.t. Ramirez). A disposizione: Belec. Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Anthony Taylor. Assistenti: Harry Lennard e Dan Robathan. Quarto ufficiale: Anthony Da Costa.

NOTE: recupero 1′ p.t. e 1′ s.t.

Watford-Sampdoria: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – È la rete di Deeney a pareggiare i conti al 9′ della ripresa e permettere al Watford di chiudere positivamente quest’impegno contro la Sampdoria di Giampaolo, che nella seconda frazione di gioco pensa più alle sostituzioni e non bada al risultato.

45’+1′ Triplice fischio: termina la sfida tra Watford e Sampdoria

42′ Ancora problemi fisici nella Sampdoria: Sala zoppica e chiede aiuto a Rolando, mentre Leverbe fa rifiatare lo sfinito Colley

41′ Gray cade rovinosamente a terra dopo aver subito una botta alla testa, viene soccorso dai sanitari e indica di voler tornare in campo

38′ Conclusione ben calibrata di Holebas, Gray devia con la punta del piede e pallone che termina di poco alla destra di Rafael

34′ Non dura molto la partita di Kownacki, che lascia spazio al giovanissimo Stijepovic

27′ Prima sostituzione per il Watford: Garcia inserisce Charles in luogo di Hughes

26′ Giampaolo cambia anche il portiere, mandando in campo Rafael al posto di Audero, e a centrocampo, richiamando Jankto per far posto a Verre

23′ Audero si avventa in tuffo sul pallone annullando l’eventuale tocco sotto porta di Gray

18′ Quattro sostituzioni per Giampaolo nello stesso istante: entrano Vieira, Ramirez, Sala e Ferrari, escono Barreto, Defrel, Bereszynski e Andersen. Caprari forma la coppia d’attacco con Kownacki

9′ PAREGGIO DEL WATFORD! Scontro in area tra Colley e Tavares, Deeney può calciare indisturbato e superare l’incolpevole Audero. Tutto da rifare per la Sampdoria

8′ Il Watford preme sull’acceleratore: Capoue serve Holebas per la conclusione, palla fuori

7′ Straordinario Colley! Prima mura la conclusione di Deeney su assist di Sema, poi neutralizza in tackle il diagonale di Gray indirizzato verso la porta

4′ Jankto fa tutto da solo, alza la testa e dal fondo cerca Defrel con un cross basso, ma il movimento del francese in area viene letto perfettamente da Cathcart

2′ Deeney scarica su Hughes, cross mollo al centro e Audero sventa la minaccia in presa aerea

1′ Si riparte: Giampaolo inserisce Tavares e Praet al posto di Murru e Linetty

SINTESI PRIMO TEMPO – La Sampdoria chiude la prima frazione di gioco in vantaggio sul Watford. A gelare il caloroso pubblico di “Vicarage Road” è la giocata di Colley dopo appena nove minuti, sfruttando un cross ravvicinato di Andersen. I padroni di casa provano a reagire, ma senza fortuna: l’unico brivido per i blucerchiati è un’incornata di Gray al 36′ che sorvola la traversa. Da segnalare un altro risentimento muscolare per Quagliarella, che al 6′ ha lasciato il posto al polacco Kownacki.

45’+1′ Dopo un minuto di recupero, si conclude il primo tempo di Watford-Sampdoria

44′ Capoue disegna un traversone insidioso dalla sinistra, Barreto manca l’appuntamento col pallone ma fortunatamente subentra Murru che libera in angolo

42′ Gray prova col destro dal limite dell’area, palla sull’esterno della rete

39′ Andersen inventa un assist perfetto per Defrel, il francese lo aggancia ma trova l’opposizione di Cathcart che si rifugia in angolo

36′ Watford a un passo dal pareggio: Gray anticipa di testa Andersen sul cross dalla sinistra di Holebas, palla di poco sopra la traversa di Audero

31′ Jankto prende l’iniziativa e tenta la conclusione col destro da posizione defilata, nessun timore per Foster che ne controlla con lo sguardo la traiettoria

28′ Cross teso di Holebas, Andersen dice no in scivolata

26′ La Sampdoria riprende il gioco con il pallone tra i piedi

24′ L’arbitro Taylor ferma momentaneamente il gioco per permettere alle squadre di riprendere fiato e rinfrescarsi a causa del caldo

21′ Sampdoria ormai stabile nella metà campo avversaria. Una serie di corner sta mettendo alle corde i padroni di casa

16′ Bereszynski ferma in scivolata il contropiede di Gray, ma concede un calcio d’angolo interessante al Watford: Janmaat indirizza il cross verso il centro, il colpo di testa di Pereyra si perde a lato

9′ VANTAGGIO DELLA SAMPDORIA! Fa tutto la difesa: traversone di Andersen, in seguito a un calcio d’angolo battuto dalla sinistra da Murru, e girata di Colley che spiazza Foster. Prima rete in blucerchiato per il centrale gambiano

6′ Non c’è pace per Quagliarella: l’attaccante accusa nuovamente un fastidio muscolare ed è costretto a lasciare il campo. Al suo posto il polacco Kownacki

5′ Primo pericolo del match per la Sampdoria, Audero blocca la conclusione dalla distanza di Deeney

3′ Hughes cerca il filtrante per Gray, ottimo l’intervento di Murru in chiusura

1′ È tutto pronto a “Vicarage Road”: dopo un minuto di raccoglimento in onore dell’ex allenatore degli Hornets Graham Taylor, comincia Watford-Sampdoria!

Watford-Sampdoria, le formazioni ufficiali: c’è Quagliarella, novità Linetty

WATFORD (4-4-2): Foster; Janmaat, Kabasele, Cathcart, Holebas; Hughes, Capoue, Pereyra, Sema; Deeney, Gray. A disposizione: Gomes, Dahlberg, Prödl, Mariappa, Wilmot, Navarro, Femenía, Masina, Charles, Success. Allenatore: Garcia.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Andersen, Murru; Linetty, Barreto, Jankto; Caprari; Quagliarella, Defrel. A disposizione: Rafael, Belec, Sala, Rolando, Leverbe, Ferrari, Tavares, Praet, Verre, Vieira, Ramirez, Kownacki, Stijepovic. Allenatore: Giampaolo.

Watford-Sampdoria: probabili formazioni e prepartita

15.56 Squadre in linea, a breve comincerà Watford-Sampdoria.

15.12 La Sampdoria è pronta a entrare in campo per il riscaldamento.

14.47 Le squadre hanno varcato i cancelli del “Vicarage Road”.

13.38 Lo staff dirigenziale del Watford ha svelato la statua in onore di Graham Taylor, storico ex allenatore degli Hornets deceduto nel gennaio 2017.

Il tecnico Giampaolo confermerà gran parte della squadra titolare nell’amichevole con il Fulham di mercoledì scorso. Le uniche variazioni dovrebbero riguardare Bereszynski sulla fascia destra al posto di Sala, l’esordio di Vieira con la maglia blucerchiata in mediana e la presenza di Kownacki in coppia con Defrel, considerando l’affaticamento muscolare che ha colpito Quagliarella.

WATFORD (4-4-2): Foster; Janmaat, Kabasele, Cathcart, Holebas; Pereyra, Charles, Capoue, Sema; Success, Gray. Allenatore: Garcia.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Andersen, Murru; Praet, Vieira, Jankto; Caprari; Kownacki, Defrel. Allenatore: Giampaolo.

Streaming Watford-Sampdoria: dove seguire la partita

La partita non è trasmessa in diretta tv o streaming da nessuna emittente nazionale e internazionale. È dunque possibile seguire Watford-Sampdoria attraverso i profili social delle due società e la diretta minuto per minuto su SampNews24.com.

Articolo precedente
Obiang SampdoriaTelenovela Obiang: il West Ham minaccia le vie legali
Prossimo articolo
quagliarella convocatiLa Samp torna a Genova: le condizioni di Quagliarella e Sala