Connettiti con noi

Hanno Detto

Winks: «Il Tottenham voleva tenermi. Poi ho visto la Sampdoria in tv»

Pubblicato

su

Harry Winks ha svelato un retroscena di mercato legato alla trattativa tra Tottenham e Sampdoria: le sue dichiarazioni

Harry Winks ha svelato un retroscena di mercato legato alla trattativa tra Tottenham e Sampdoria. Per convincere il centrocampista inglese è stato fondamentale il corteggiamento dell’attuale coordinatore tecnico Mattia Baldini. Ecco le dichiarazioni di Winks.

DICHIARAZIONI – «Il Tottenham mi avrebbe tenuto. Ma io sentivo di avere bisogno di una nuova sfida, di una ventata fresca, e mi piaceva provare l’esperienza di un altro campionato. Quello italiano mi piaceva molto. La Sampdoria mi è stata tantissimo dietro, per settimane ho ricevuto le telefonate di Mattia Baldini. Mi ha fatto capire, e ho capito, quanto fortemente mi volesse la Sampdoria. Sentirmi desiderato ha fatto la differenza. Poi ho iniziato a informarmi di più sulla Sampdoria, la sua storia, i suoi incredibili tifosi, vedevo in tv le partite ad agosto e non ho avuto dubbi. Manca solo che si chiuda il cerchio di questa storia e cioè che io scenda in campo».

News

Video

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.