Connettiti con noi

News

Yoshida: «Felice del rinnovo con la Sampdoria. Mai pensato di giocare in A» – VIDEO

Pubblicato

su

yoshida sampdoria

Maya Yoshida si racconta ai canali ufficiali del club dopo il rinnovo del contratto fino al 2022 con la Sampdoria. Le parole del difensore

Maya Yoshida, difensore della Sampdoria, si racconta ai canali ufficiali del club dopo il rinnovo del contratto fino al 2022. Le sue parole

RETROSCENA«A gennaio 2020 non avrei mai pensato di giocare in Italia. Ringrazio la Sampdoria per avermi dato questa opportunità. L’ultimo giorno di mercato ero sul pullman del Southampton, stavamo andando a giocare con il Liverpool e il mio agente mi ha detto di scendere perché aveva una richiesta per me. Gli ho risposto che non potevo perché eravamo in autostrada ma, arrivati sulla pista dell’aeroporto, ho parlato con l’allenatore e ho deciso di venire alla Samp».

ESORDIO – «Il 2 febbraio sono arrivato a Genova. Ho visto due partite dalla panchina e dopo il match con il Verona dove poi ho esordito. E’ stato un debutto molto strano a porte chiuse senza tifosi, è stata una bella vittoria e un ottimo inizio per me».

COVID – «Purtroppo dopo è stato un periodo molto difficile per tutti noi a causa del Covid, durante la quarantena abbiamo lavorato tanto e fatto una vera preparazione per ripartire. Ho usato il lockdown per abituarmi all’Italia, alla sua lingua, al suo stile di vita e al suo calcio».

CAMPIONATO – «Dopo che il campionato è ripartito ho dovuto convincere tutti ma alla fine la squadra ce l’ha fatta e ci siamo salvati quattro giornate prima».

RINNOVO – «Ho firmato il terzo contratto con la Sampdoria e sono molto contento. Spero di fare un bel percorso e forza Samp».

Advertisement
Advertisement

Facebook

Advertisement