Zapata, l’infortunio è alle spalle: «Sono carico, dimostrerò la mia forza»

zapata sampdoria
© foto Valentina Martini

Duvan Zapata si lascia alle spalle l’infortunio e promette battaglia per domenica: «Sono carico, contro la Fiorentina è fondamentale vincere»

Non ha potuto aiutare molto la Sampdoria nelle ultime partite, Duvan Zapata: non lo ha potuto fare per via di un fastidio muscolare all’adduttore sinistro che lo ha condizionato da un mese a questa parte, non permettendogli di dare il 100% in campo, come il colombiano avrebbe certamente voluto fare. Un infortunio che, però, sembra ormai alle spalle; questo è almeno quanto garantisce il numero ’91: «Durante la sosta sono stato in Colombia – dove ha celebrato anche le nozze con la compagna Nana, ndr -, nell’ultimo mese ho avuto qualche problemino muscolare ma ora sono carico per mostrare la mia qualità e la mia forza».

Si riparte con una partita delicata, contro la Fiorentina, dopo il passo falso clamoroso di Benevento, una pessima prestazione figlia di un periodo “no” per i blucerchiati: «Siamo dispiaciuti perché ultimamente abbiamo collezionato risultati deludenti – ha continuato l’attaccante ai microfoni di Premium Sport, adesso vogliamo ripartire. Incontriamo una squadra forte, tosta, che nelle ultime giornate ha dimostrato di avere qualità. Noi però, abbiamo preparato bene questa gara, un match che per noi è molto importante. Loro sono migliorati tantissimo, ma noi vogliamo vincere. Per noi è fondamentale».