Zapata e un giudizio su Muriel: «Luis? Sembra inarrestabile»

Zapata
© foto www.imagephotoagency.it

Una volta compagni, per sempre connazionali, Duvan Zapata loda la stagione di Luis Muriel: «È sempre stato forte»

E pensare che i due si sono incrociati nei loro destini più spesso di quanto si pensi. Entrambi hanno giocato a Udine, vestendo la maglia numero 9. Entrambi sono stati parte di quella U-20 colombiana che ha sorpreso tutti ai Mondiali di categoria del 2011. Ed entrambi sono due attaccanti, sebbene il modo migliore per contrapporli sarebbe vederli insieme. Luis Muriel alle spalle di Duvan Zapata sarebbe un tandem interessante, magari a cui lo stesso ct dei Cafeteros José Pekerman potrebbe pensare (Falcao e Bacca permettendo). Il centravanti dell’Udinese ha parlato delle performance del suo connazionale alla Samp ai microfoni della colombiana Radio Blu: «Sembra inarrestabile, ma è sempre stato un giocatore decisivo con grande tecnica e grande forza».

Articolo precedente
Alex SandroAlex Sandro: «Bene in Champions, ora il campionato»
Prossimo articolo
sampdoria club indonesiaZaky Raja, Sampdoria Club Indonesia: «Siamo 120 tifosi disposti a tutto per la Sampdoria»