Zapata insiste: «La Samp non ha fatto nulla per tenermi»

zapata sampdoria
© foto Valentina Martini

Zapata torna ancora sulla cessione: «La Sampdoria non ha fatto nulla per tenermi, all’Atalanta mi sento importante»

La buona stagione con la maglia della Sampdoria non è valsa la riconferma a Duvan Zapata, che dopo solo un anno ha nuovamente cambiato casacca, trasferendosi all’Atalanta. L’offerta di 12 milioni della Dea ha fatto gola ai blucerchiati – che potrebbero arrivare a incassarne 24 – e l’attaccante colombiano in pochi giorni ha lasciato il ritiro di Ponte di Legno per approdare a Bergamo alla corte di Gian Piero Gasperini. Sempre con una punta di amarezza, il classe ’91 è tornato a parlare della sua cessione: «La mia idea era quella di rimanere alla Samp, ma la Samp non ha fatto niente per cercare di trattenermi. E allora ho sposato subito il progetto Atalanta – ha spiegato a La Gazzetta dello Sport -. Il presidente Percassi e Gasperini mi hanno fatto sentire importante, è piacevole essere corteggiati». 

Articolo precedente
La Sampdoria pensa a Ciciretti: la situazione
Prossimo articolo
stijepovicStijepovic lascia il ritiro: ecco perché