Zappacosta: «Dobbiamo migliorare nelle gare in trasferta»

© foto www.imagephotoagency.it

Il terzino granata Davide Zappacosta ha la ricetta per far crescere il Torino: «Dobbiamo migliorare nelle partite esterne. De Silvestri? Nessuna rivalità»

Insieme all’allenatore del Torino Sinisa Mihajlovic è intervenuto quest’oggi in conferenza stampa anche Davide Zappacosta, terzino che domani dovrebbe esser preferito dal tecnico granata alla vecchia conoscenza della Sampdoria Lorenzo De Silvestri. Ecco le sue considerazioni sullo stato di forma dei suoi e sulla partita che li attenderà domani: «Il compleanno del Toro – la società festeggia i 110 anni, ndrper noi è uno stimolo, è un onore indossare questa maglia. Ci teniamo anche per questo a fare bene domani e a regalare una gioia ai tifosi per festeggiare al meglio questo compleanno. Poco concreti fuori casa? Può essere un fatto di personalità, dobbiamo cercare di crescere, di migliorare e di uscire dalle difficoltà nel migliore dei modi. Non deve esserci differenza fra partite esterne e casalinghe, dobbiamo migliorare anche per imporci fuori casa».
NESSUNA RIVALITA’ CON LOLLO – «L’arrivo di Se Silvestri non è stato un problema – continua il terzino ex-Atalanta -, il mister è sempre stato chiaro con me, mi ha detto che gli serviva un giocatore che gli desse maggiori garanzie dal punto di vista difensivo. So che me la gioco con un altro grande giocatore. Sta a noi convincere l’allenatore: la cosa importante è cercare di non accontentarsi di ciò che si fa, non bisogna porsi limiti».