Zenga punzecchia la Samp: «Un anno li salvò Viviano»

zenga sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex Zenga sulla Sampdoria: «Se non cambiano registro, rischiano». Poi la frecciata: «Un anno li salvò Viviano»

L’ex portiere e tecnico blucerchiato Walter Zenga ha commentato ai taccuini di tuttomercatoweb.com l’andamento della Sampdoria in questa stagione. L’Uomo Ragno non si è risparmiato qualche frecciatina riferita alla stagione 2015/16, in cui fu esonerato per far posto a Vincenzo Montella.

«Se non cambia registro, rischia. Ha giocatori di qualità, trovarsi in lotta per non retrocedere non è facile. Ricordo che un anno li salvò Viviano. Ci sono squadre che non sono costruite per lottare. Dovrà essere bravo Ranieri a trovare le motivazioni giuste. Mi dispiace molto vedere la Samp in questa situazione», ha concluso Zenga.