Acerbi sminuisce la Sampdoria: «Il loro gol? Sfortunati noi»

acerbi sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Il Sassuolo torna a vincere in casa contro la Sampdoria di Giampaolo: Acerbi, autore del secondo gol commenta la gara mettendo in luce la forza neroverde contro i blucerchiati

La Sampdoria non riesce a sfruttare la frenata della Fiorentina, fermata dall’Empoli grazie al rigore segnato da Pasqual, subendo la sconfitta al Mapei Stadium contro il Sassuolo. La prima rete è blucerchiata, tiro di Silvestre e deviazione di Schick, poi il pareggio di Ragusa e il raddoppio nel secondo tempo di Acerbi. Intervenuto al termine del match ai microfoni di SkySport, il marcatore dei tre punti commenta la gara mettendo in luce la positività del Sassuolo: «Ci voleva la vittoria, la volevamo tanto. Come inizio non è stato facile per noi ma siamo entrati in campo con la giusta cattiveria. Abbiamo meritato la vittoria e sono contento per i miei compagni, sono contento per il gol ma per la squadra non tanto per me, quello viene dopo. Il loro gol? Sfortuna nostra, bravi noi a rimediarla, è stata un’annata poco soddisfacente ma abbastanza positiva tutto sommato. La voglia di vincere e di lottare deve esserci per tutti noi e per i giovani in particolare, bisogna sempre ambire a qualcosa di più anche se gli obiettivi scarseggiano uno deve averli dentro di sé per il proprio futuro».

Condividi
Articolo precedente
Pagelle Sassuolo-Samp 2-1: Schick fortunato, Viviano incolpevole
Prossimo articolo
Squalificati: la situazione in vista di Sampdoria-Crotone