Avv. Romei: «Paloschi ci piace, Pereira resta con noi»

© foto www.imagephotoagency.it

Sono giorni importanti in casa Sampdoria per quanto riguarda la fase finale del mercato, la dirigenza blucerchiata sta lavorando su diversi fronti sia in entrata che in uscita e i prossimi giorni potrebbero essere decisivi.

In entrata quella di domani dovrebbe essere il giorno di Andrea Ranocchia, questa sera Inter e Juventus si affronteranno per la semifinale d’andata della Coppa Italia e domani il difensore potrà vestire blucerchiato come da accordi presi col club nerazzurro. Con l’Inter però non si parla solo di Ranocchia perché i milanesi, già dalla scorsa estate, sono interessati al capocannoniere blucerchiato Martins Éder, e in quest’ultima settimana nonostante le smentite potrebbe essere davvero la volta in cui i nerazzurri riusciranno a spuntarla tra il malcontento dei tifosi blucerchiati, che non vogliono perdere uno dei loro beniamini.

A confermare queste trattative, ai microfoni di calciomercato.com, ci ha pensato l’avvocato Antonio Romei: «Con l’Inter ci sono diverse situazioni in piedi, oggi giocano la Coppa Italia, domani ci incontreremo per definire prima di tutto la situazione Ranocchia. Abbiamo l’ok del giocatore, cercheremo di chiudere. Éder è un giocatore che piace all’Inter, sicuramente nell’incontro di domani parleremo anche di lui. Paloschi? È un profilo che ci piace, è un attaccante di valore. Pereira alla Juventus? Non va alla Juve, non va all’Inter, non va da nessuna parte: ce lo teniamo».

Condividi
Articolo precedente
Bologna: oggi doppia seduta di allenamento in vista della Samp
Prossimo articolo
Calciomercato – Anche la Roma su Heurtaux