Puggioni, una stagione da protagonista: più presenze di Viviano

puggioni
© foto Valentina Martini

Puggioni supera Viviano in presenze stagionali e diventa il portiere “titolare” della Sampdoria

Una stagione da incorniciare per Christian Puggioni, che ha finalmente coronato il suo sogno di vestire la maglia della Sampdoria, squadra della sua città e di cui è tifoso fin da bambino. Quest’anno, il numero 1 blucerchiato non è solamente riuscito a esordire – per di più nel Derby della Lanterna e con una vittoria – ma anche ad essere schierato tra i pali per un considerevole numero di partite, peraltro con ottimi risultati e prestazioni. I due infortuni subiti da Emiliano Viviano hanno giocato a suo favore, e gli hanno concesso spazio nelle gerarchie, che altrimenti gli avrebbero riservato solamente un posto in panchina: la novità è che, dopo essere sceso in campo sabato sera all’Olimpico, Puggioni ha superato il suo collega di reparto in termini di presenze stagionali (19 contro le 18 dell’ex Arsenal) e diventa quindi – sulla carta – il portiere titolare della Sampdoria. A Viviano rimane invece il titolo di estremo difensore più irascibile di questo campionato, con la bellezza di 5 cartellini gialli rimediati.

Condividi
Articolo precedente
muriel sampdoriaSamp, emergenza attacco: è tutto nelle mani di Muriel
Prossimo articolo
bennasser sampdoriaCome sarebbe la classifica di Serie A senza errori arbitrali