Rodriguez, possibile ritorno al Cesena a gennaio

© foto www.imagephotoagency.it

Non è stata particolarmente fortunata l’avventura di Alejandro Rodriguez alla Sampdoria. Arrivato in estate per garantire un valido e promettente rinforzo all’attacco, il centravanti si è trovato lontano dal progetto tecnico col passare dei mesi, a partire da Walter Zenga fino ad arrivare a Vincenzo Montella, non riuscendo a esprimere le proprie qualità con serenità e continuità. 

 

I sontuosi Eder e Luis Muriel, un occhio di riguardo in alternativa per Federico Bonazzoli, e la carta Antonio Cassano. Questi impedimenti hanno emarginato Rodriguez tanto da non farlo quasi mai scendere in campo. L’altro intoppo per l’attaccante, però, rappresenta un mercato ristretto: nonostante i numerosi interessi di alcuni club italiani e stranieri, come riporta il Secolo XIX, l’unica via praticabile entro giugno è il ritorno a Cesena, in quanto proprio coi romagnoli ha già partecipato alla Tim Cup di quest’anno. D’altro canto fa riflettere il cospicuo prestito oneroso pagato alla società bianconera da parte dei blucerchiati, che valuteranno bene ogni singolo scenario che si presenterà nel corso di questa finestra dedicata ai trasferimenti in entrata.

Condividi
Articolo precedente
Ricky Alvarez: «Sto bene, mi metto a disposizione. La Samp è una grande squadra»
Prossimo articolo
Fiorentina-Sampdoria, maxi scambio per avere Fernando e Soriano