Stellini: «Dopo il gol troppo arrendevoli»

© foto www.imagephotoagency.it

Al termine del Derby della Lanterna primavera, terminato 1-1, l’allenatore genoano si è fermato per rispondere ad alcune domande ai microfoni di Sportitalia. 


Queste le dichiarazioni di Stellini nel post-partita: «Abbiamo giocato un ottimo primo tempo, mentre nella seconda frazione siamo partiti un po’ male, non per questioni fisiche ma mentali: ci siamo abbassati un po’ troppo e loro sono stati bravi ad approfittarne. Dopo il vantaggio il Genoa è sembrato troppo arrendevole, e questo è stato l’unica pecca di una partita giocata su livelli soddisfacenti. La Samp ha giocato venti minuti molto intensi mentre noi eravamo alle corde, le mie indicazioni erano finalizzate a portare il pallone nella loro metà campo e a ricominciare a impostare come nel primo tempo.» 

Alla domanda sulle qualità di Panico, autore oggi dell’assist decisivo, Stellini ha aggiunto: «Panico è un grande giocatore, mi aspettavo andasse a giocare con i grandi già da Gennaio, perchè secondo me è già pronto per giocare con i professionisti e a togliersi delle soddisfazioni.»

Condividi
Articolo precedente
Primavera: il derby si chiude 1-1. Calò: «Meritavamo di più»
Prossimo articolo
Pedone: «Lotteremo fino all’ultimo per i playoff»