Torino, in panchina c’è tanta… Sampdoria

mihajlovic torino
© foto SampNews24

Il Torino ha fra le sue fila diversi ex Samp: da Mihajlovic a Lombardo a Castellazzi, la panchina granata parla blucerchiato

Domenica, dopo ben tre settimane, la Sampdoria scenderà nuovamente in campo in campionato. Ad attenderla ci sarà il Torino, un ostacolo certamente ostico ma che sembra comunque alla portata degli uomini di Giampaolo. Fra le fila dei granata, peraltro, ci saranno diversi ex blucerchiati, soprattutto in panchina. L’unico ad aver vestito la maglia della Samp e ad essere in campo, infatti, dovrebbe essere Lorenzo De Silvestri, ormai titolare dopo l’addio di Zappacosta. Non potrà invece giocare, con tutta probabilità, Afriyie Acquah, alla Samp negli ultimi sei mesi in cui Mihajlovic fu l’allenatore del club ligure: un problema muscolare rimediato a Benevento lo terrà quasi certamente lontano dal campo per la prossima partita. La truppa degli ex blucerchiati, però, è rimpolpata decisamente dalla panchina granata: anzitutto, naturalmente, l’allenatore Sinisa Mihajlovic. Ci sono però anche Attilio Lombardo, secondo del tecnico di Vukovar, e l’ex portiere Luca Castellazzi, che ricopre ora il ruolo di team manager per la società piemontese. I tre, peraltro, hanno regalato anche un siparietto comico – meno per Lombardo e Castellazzi, forse – alla prima giornata, quando Mihajlovic, furioso per un cambio sbagliato, li ha evidentemente spintonati dinanzi a tutto lo stadio.

Condividi
Articolo precedente
Torino SampdoriaQuale giocatore del Torino è da temere?
Prossimo articolo
Torino-Sampdoria, c’è aria di derby