Vialli e il 5 maggio 1991: il ricordo del bomber blucerchiato

© foto www.imagephotoagency.it

26 anni fa la Samp sbancava San Siro e metteva una seria ipoteca sul campionato: il ricordo di Gianluca Vialli

Il 5 di maggio è una data piuttosto indigesta per il mondo Inter: naturalmente il ricordo più doloroso e legato alla stagione 2001/02 quando all’ultima giornata con la sconfitta dell’Olimpico contro la Lazio e la contemporanea vittoria della Juventus a Udine i nerazzurri videro lo Scudetto sfumare proprio all’ultima giornata dopo una rincorsa durata oltre 20 anni. C’è però un altro 5 maggio che ai milanesi non va giù, ed è quello del 1991 quando a San Siro la Sampdoria riuscì a compiere l’impresa di battere l’Inter dei tedeschi e portarsi a un consistente vantaggio di punti in vista delle ultime giornate che poi videro i blucerchiati conquistare il primo Scudetto della propria storia. Questo il ricordo di un giocatore che in quella partita lasciò il suo personale sigillo per la vittoria, Gianluca Vialli:

On this day 26 years ago…( already!!!) 😩😩

Un post condiviso da Luca Vialli (@lucavialli) in data:

Questi invece gli highlights di quella partita leggendaria:

Condividi
Articolo precedente
giampaolo sampdoriaCalciomercato Sampdoria, la Roma tenta Giampaolo: no del mister
Prossimo articolo
driussi sampdoriaCalciomercato Sampdoria, la lista dei desideri per l’attacco