Addio, Bisontino: la Samp piange Ermanno Cristin – FOTO

ermanno cristin
© foto Twitter

Addio al “Bisontino” Ermanno Cristin: l’ex Samp si è spento a 74 anni

La Sampdoria perde un grande calciatore e un grande uomo, un attaccante-simbolo degli anni ’60 e ’70. All’età di 74 anni, dopo una lunga malattia, Ermanno Cristin si è spento nella sua San Giorgio di Nogaro, cittadina del Friuli in cui era nato nel 1945.

Neanche dopo tutti questi anni, il Bisontino – questo il suo soprannome da calciatore – aveva perso la fede per i colori blucerchiati: «A Genova ho trascorso 9 anni indimenticabili e la mia fede sampdoriana la porterò, il più tardi possibile, con me nella tomba», aveva assicurato ormai otto anni fa ad un pranzo con un gruppo di tifosi doriani. Oltre al cordoglio della società, anche la Federclubs ha voluto stringersi nel dolore alla famiglia di Cristin.