Affari con la Spal: sul tavolo Bonazzoli, Simic e Silvestre

bonazzoli prestito
© foto www.imagephotoagency.it

Esclusiva SampNews24 – Si scalda l’asse di mercato fra Genova e Ferrara: alla Samp torneranno Bonazzoli e Simic, Silvestre può compiere il percorso inverso

Non si può certo dire che questa sia stata la stagione dell’esplosione per Federico Bonazzoli: l’attaccante classe ’97, in prestito dalla Sampdoria alla Spal, ha racimolato 12 presenze in campionato, spesso e volentieri da subentrante negli ultimi minuti di gioco, senza riuscire a segnare. L’ex stella della Primavera dell’Inter, che nel calcio professionistico ancora non è riuscito a convincere, da contratto potrebbe essere riscattato dalla Spal a fine giugno, ma è altamente improbabile che i ferraresi decidano di trattenere il centravanti in squadra. D’altro canto, la Sampdoria non è particolarmente intenzionata a vendere il giocatore nell’immediato, anche perché da una eventuale cessione l’Inter guadagnerebbe ben il 50% del ricavato. Ecco perché, come appreso in esclusiva dalla nostra redazione, Bonazzoli resterà sotto contratto con la Sampdoria e partirà con ogni probabilità per il ritiro di Ponte di Legno. Chi la Spal vorrebbe invece trattenere è Lorenco Simic, che non ha giocato tantissimo nella seconda metà di stagione ma ha dimostrato di poter essere un giocatore su cui fare affidamento. In questo caso, la Sampdoria alzerà però il muro: Simic tornerà a Genova per essere valutato da Giampaolo, mentre a compiere il percorso inverso potrebbe essere Silvestre, la cui esperienza alla Sampdoria sembra ormai giunta al termine.

Articolo precedente
Viviano SampdoriaViviano è arrivato a Villa Stuart: la situazione
Prossimo articolo
Vrioni SampdoriaVrioni, che stagione: adesso si punta la Serie B