Ag. Uçan: «Samp buona squadra, per ora solo ipotesi»

uçan
© foto www.imagephotoagency.it

L’agente di Salih Uçan su un possibile trasferimento del suo assistito alla Sampdoria: «E’ una buona squadra, ma non ho ancora sentito nessuno»

Vi avevamo raccontato nei giorni scorsi di una possibile trattativa con il Fenerbahce per il centrocampista turco Salih Uçan, ex-Roma che ha fatto ritorno in patria dopo il mancato riscatto da parte dei giallorossi. Il classe ’94 sta trovando poco spazio anche in Turchia (appena 730 i minuti collezionati in questa stagione) e per lui si potrebbero riaprire le porte dell’Italia, destinazione Genova: più volte il giocatore è stato accostato alla Sampdoria, ma di fatto non si è mai concluso niente.
UCAN-SAMP, LE PAROLE DELL’AGENTE – La formula del trasferimento al momento più gettonata sarebbe quella del prestito con diritto di riscatto, anche se in un centrocampo così folto e tecnico come quello della Samp non sarebbe poi così facile trovare minutaggio. Il suo procuratore Omer Uzun, intervistato dalla redazione di calciomercato.com, ha fatto il punto della situazione sulla trattativa: «Al momento non mi ha chiamato nessuno da parte della Sampdoria per Salih – chiarisce subito -. La Sampdoria è una buona squadra, ma non possiamo parlare di quelle che sono solo ipotesi».