Alvarez può partire: arriva una proposta dall’Argentina

Alvarez Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, Alvarez non ha convinto e può essere ceduto: per il trequartista argentino arriva la proposta del Velez

Sono stati piuttosto tribolati gli ultimi due anni passati alla Sampdoria per Ricky Alvarez; il trequartista argentino ha perso il posto da titolare lo scorso anno, perdendo il duello con i propri compagni di reparto: prima Bruno Fernandes, ora Ramirez. Quando è stato chiamato in causa, anche a partita in corso, l’ex Inter non ha peraltro convinto, lasciando quest’anno il segno solo nella vittoria contro il Milan, gara nella quale ha segnato la rete del 2-0 a pochi secondi dal suo ingresso in campo. Troppo poco per essere confermato anche da un tecnico, come Giampaolo, che ne ha sempre apprezzato le qualità.

Ecco allora che potrebbero aprirsi le porte ad una cessione: secondo l’edizione genovese de La Repubblica, infatti, per il trequartista ci sarebbe l’interessamento del Velez, squadra argentina nella quale Alvarez è esploso e si è imposto all’attenzione dei grandi club europei. Il problema principale sarebbe costituito però dall’ingaggio del giocatore, che viaggia sugli 800.000 euro annui. Troppo per le casse della società sudamericana, anche se non è escluso che lo stesso Alvarez possa decidere di decurtarsi parte dello stipendio pur di tornare in patria e riabbracciare la squadra che lo ha lanciato nel grande calcio. A gennaio ci saranno certamente novità su un eventuale sviluppo della vicenda.