Alvarez: «Sempre bello segnare, il risultato è quello giusto»

alvarez sampdoria fiorentina
© foto Valentina Martini

Ricky Alvarez torna al gol contro la Fiorentina: «Sempre bello segnare, Giampaolo ci fa sentire tutti importanti». Sul futuro: «Sto bene qua, ma mi piacerebbe provare un altro tipo di calcio»

Tornato al gol in campionato dopo un anno, Ricky Alvarez segna di nuovo contro la Fiorentina. Il momentaneo 2-1 non è bastato a regalare altri tre punti alla Sampdoria, che quest’oggi contro la Fiorentina si è fatta riprendere dal gol di Babacar negli ultimi minuti: «E’ vero, la Fiorentina mi porta fortuna – ha esordito il trequartista blucerchiato ai microfoni di Sky Sport – sicuramente è sempre bello fare gol, mi è piaciuto il nostro approccio alla partita perché loro sono una grande squadra. Penso che alla fine il risultato sia giusto. Il mister è bravo a lavorare in settimana e a farci sentire importanti, siamo pronti a dare il nostro contributo anche se non partiamo dall’inizio. Questa è una cosa molto importante se vuoi ottenere risultati. Serie A giusta per me? E’ una domanda che mi faccio anch’io, sicuramente questo è un calcio molto difficile e tattico. Aldilà di questo mi piace, mi sono trovato bene in Italia, ma a volte mi chiedo come sarebbe stato provare un altro tipo di calcio. Sicuramente la Liga è il campionato in cui mi potrei trovare meglio, ma poi dipende da tanti fattori. Io comunque sto bene qua – conclude Alvarez – stiamo facendo una grande stagione». 

Articolo precedente
Samp BrunoFernandes “gol lampo”: nessuno più veloce di lui nella Sampdoria 16/17
Prossimo articolo
babacarBabacar: «Il gol sbagliato all’ultimo mi è rimasto qui»