Amavi non supera le visite mediche con il Siviglia: la Sampdoria si interessa

Amavi Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Amavi non ha superato le visite mediche con il Siviglia, preoccupa l’infortunio al ginocchio: la Sampdoria chiede informazioni

Jordan Amavi non sarà un nuovo giocatore del Siviglia. Il terzino si sarebbe trasferito a titolo definitivo dall’Aston Villa per una cifra intorno agli 8 milioni di sterline, ma questa mattina non ha superato le visite mediche e dunque ha costretto le parti a interrompere la trattativa, da rendere ufficiale solamente mediante la firma del contratto. Come rimbalza dai media spagnoli, il motivo sarebbe legato a una cauta e leggera preoccupazione per un infortunio al ginocchio, occorso circa due anni fa. Se il Siviglia molla la presa, la Sampdoria strizza l’occhio e resta alla finestra: la dirigenza blucerchiata potrebbe tornare fortemente su Amavi e riformulare la precedente offerta di 7 milioni di euro, magari abbassandola in relazione proprio ai lievi problemi fisici che, è bene sottolinearlo, non gli hanno impedito di esprimersi al meglio nella passata stagione. Nessun pericolo, invece, che salti l’operazione Luis Muriel. L’attaccante colombiano ha superato brillantemente i controlli medici di rito e si è legato agli andalusi per i prossimi cinque anni.

Articolo precedente
giampaolo sampdoriaPrestiti flop e Giampaolo dice no: la colpa non è della Sampdoria
Prossimo articolo
mihajlovic sampdoriaDi padre in figlio: alla Samp arriva Miroslav Mihajlovic