Andersen, che caos al Lione: il club minaccia denunce per i tifosi – FOTO

garcia lione pagliaccio
© foto Twitter

L’ex Andersen nel caos a Lione: insulti e offese a Garcia, il club minaccia denunce per i tifosi

Joachim Andersen ha lasciato la Sampdoria l’estate scorsa in un clima di contestazione per accasarsi al Lione, dove però ha trovato un ambiente altrettanto incandescente. Nonostante i risultati positivi – ultimo in ordine cronologico l’inaspettato successo sulla Juventus in Champions League – il tecnico Rudi Garcia si trova nell’occhio del ciclone.

Polemiche, insulti e offese per l’ex Roma, su cui pesa il trascorso sulla panchina dei rivali storici dell’Olympique Marsiglia. L’ambiente non ha preso bene il suo arrivo e sui social i tifosi si sbizzarriscono. Il Lione ha pubblicato due giorni fa un comunicato in cui annuncia che denuncerà chiunque pubblicherà sui suoi account social contenuti “che possano costituire un insulto, diffamazione, minaccia, molestia o persino incitamento all’odio”. Una decisione che non è stata recepita dal pubblico lionese, come dimostra il fotomontaggio di Garcia truccato da Joker, popolarissimo tra i commenti sotto il post.

1. Il comunicato del Lione

2. La risposta del tifoso