Andersen si racconta: «Alla Sampdoria ho fatto qualcosa di buono»

Iscriviti
andersen derby
© foto www.imagephotoagency.it

Joachim Andersen, ex giocatore della Sampdoria, ha raccontato del passaggio dai blucerchiati al Lione e del prestito al Fulham

Joachim Andersen, ex giocatore della Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni su Ekstra Bladet in merito al passaggio dai blucerchiati al Lione e del prestito al Fulham. Le sue parole.

LEGGI ANCHE – La Gumina è incedibile: le motivazioni della Sampdoria

«È un cliché da dire, ma nessuno di voi ha aspettative più alte su di me rispetto a me stesso. Sono ancora orgoglioso di essere il danese più “caro”, perché anche se questo di per sé non ha importanza, dimostra che c’erano molti club interessati e che avevo fatto qualcosa di buono alla Samp».