Connettiti con noi

Hanno Detto

Arnuzzo: «Sampdoria? Non mi è piaciuta. Ecco cosa mi aspetto»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Arnuzzo commenta la prestazione della Sampdoria contro l’Inter: il 5-1 è figlio di una prestazione non all’altezza delle aspettative

Domenico Arnuzzo torna sulla sfida tra Sampdoria e Inter: le parole dell’ex blucerchiato in vista del match contro lo Spezia ai microfoni di Primocanale.

GITA – «Non è stata una gita a San Siro. Contro avevamo una squadra fortissima che affrontava una Sampdoria dove se i giocatori non danno almeno l’80% di quello che valgono, vai incontro a delle brutte figure, specialmente se incontri chi ha vinto lo Scudetto».

CALCIATORI – «Troppi giocatori non sono stati all’altezza di una prestazione da sufficienza, quindi ti sei trovato in difficoltà contro l’Inter che è più forte di te, ci sono stati demeriti della Sampdoria dal punto di vista caratteriale. In questo campionato la Sampdoria ha sempre fatto bene per come si è proposta e invece a San Siro domenica non mi è piaciuta sotto questo aspetto».

FIGURACCIA – «Dopo una figuraccia che ti ferisce un pochino mercoledì in casa puoi dare la dimostrazione che tutto quel di buono fatto durante il campionato non si può perdere adesso lasciando ai tifosi il ricordo di una squadra che è andata in barca. L’Inter, impegnandosi proprio al minimo, è riuscita a farci cinque goal, non c’eravamo come Sampdoria».