Atalanta Sampdoria, Rocchi spiega i rigori. Il retroscena dell’arbitro

rocchi arbitro
© foto www.imagephotoagency.it

Atalanta Sampdoria, Rocchi ha spiegato gli episodi da rigore nella visita a Bogliasco: fallo di Mojica errore, corretto quello di Keita

Gianluca Rocchi, ex arbitro, sta completando il giro dei centri sportivi delle squadre di Serie A per parlare di regolamento. Tra gli argomenti toccati nella lezione di ieri, in casa della Sampdoria, i tocchi di mano e di braccio.

Rocchi, a quanto riporta il Secolo XIX, ha spiegato che il tocco di Mojica non era da calcio di rigore perché il giocatore orobico era voltato di spalle. Il rigore causato da Keita invece ci stava perché si puniva l’intervento a gamba alzata, indipendentemente dal tocco.