Atalanta Sampdoria, turnover sì o no? L’idea di Gasperini

© foto www.imagephotoagency.it

L’Atalanta si giocherà le sue carte contro la Sampdoria: pochi cambi rispetto alla squadra vista in Champions League

Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha presentato in conferenza stampa la partita contro la Sampdoria: pochi dubbi per i nerazzurri in attesa dell’inserimento sei nuovi, soprattutto sulle fasce: l’ex blucerchiato Fabio Depaoli insieme a Cristiano Piccini, arrivato dal Valencia, devono ancora trovare la giusta condizione fisica e mentale.

LEGGI ANCHE – Atalanta, Gasperini: «Sampdoria dura. L’anno scorso troppe proteste inutili»

«Siamo a novembre, abbiamo fatto diversi allenamenti e abbiamo giocato diverse partite: Hateboer e Gosens giocano molto, bisogna accelerare l’inserimento dei nuovi. Davanti abbiamo molte scelte, a centrocampo e in difesa ci conosciamo meglio, sulle corsie esterne è chiaro che bisogna inserire nuovi elementi. Non pensiamo all’Ajax, siamo concentrati solo sulla sfida di domani».