Audero portiere-sindacalista: tutto parte da… Regini

audero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Audero portiere-sindacalista, è portavoce della Sampdoria con l’AIC: è stato Regini a passargli il testimone

Mai come in questo periodo di caos e attriti fra calciatori, presidenti e vertici del calcio italiano, è importante per ogni squadra avere un punto di riferimento su cui contare per relazionarsi con i vari enti e associazioni. Nel caso della Sampdoria, a ricoprire il ruolo di portavoce con l’AIC è Emil Audero.

L’inedito ruolo di sindacalista – che comunque ascolterà e riporterà le linee guida del capitano Fabio Quagliarella – è stato tramandato al portiere blucerchiato da Vasco Regini: già, perché prima di lui, svela Il Secolo XIX, era proprio l’ex difensore doriano a potersi fregiare della carica in questione. A gennaio, quando Regini è passato in prestito al Parma, il testimone è passato ad Audero.