Audero vede gli Europei: vale davvero 20 milioni

audero italia u21 sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Niente vacanze per Audero, è tra i pre-convocati per gli Europei U21: dal 29 maggio in ritiro con l’Italia. E si prende la rivincita su chi non credeva al suo reale valore

Domani alle ore 18 l’ultima gara della stagione contro la Juventus, poi per molti giocatori della Sampdoria cominceranno le vacanze estive. Non per il portiere blucerchiato Emil Audero, inserito nella lista dei pre-convocati per gli Europei U21 dal ct dell’Italia Luigi Di Biagio. Già dal 29 maggio gli Azzurrini saranno in ritiro a Formello, per poi spostarsi il 10 giugno a Casteldebole: il 6 giugno è previsto l’annuncio dei 23 convocati ufficiali per la competizione, che inizialmente vedrà impegnata l’Italia contro i pari età di Spagna (16 giugno, ore 21), Polonia (19 giugno, ore 21) e Belgio (22 giugno, ore 21).

Una bella soddisfazione per l’ex Juventus, il cui nome comparirà con ogni probabilità anche nell’elenco finale, salvo imprevisti. Una piccola rivincita su chi, al momento del suo definitivo passaggio alla Sampdoria – avvenuto a marzo con una spesa di 20 milioni di euro da parte dei blucerchiati – aveva avuto da ridire sul suo reale valore di mercato, che peraltro maturerà ulteriormente dopo la vetrina degli Europei. Tra i pre-convocati, anche l’attaccante di proprietà della Sampdoria Federico Bonazzoli, al rientro dal prestito stagionale al Padova.

Portieri: Audero (Sampdoria), Meret (Napoli), Montipò (Benevento).
Difensori: Adjapong (Sassuolo), Bastoni (Parma), Bonifazi (Spal), Calabresi (Bologna), Calabria (Milan), Depaoli (Chievo Verona), Dimarco (Parma), Luperto (Napoli), Pezzella (Genoa), Romagna (Cagliari).
Centrocampisti: Cassata (Frosinone) Castrovilli (Cremonese), Locatelli (Sassuolo), Mandragora (Udinese), Murgia (Spal), Tonali (Brescia), Valzania (Frosinone).
Attaccanti: Bonazzoli (Padova), Cutrone (Milan), Edera (Bologna), Moncini (Cittadella), Orsolini (Bologna), Parigini (Torino).