Pres. Bari: «Sabelli? Vogliamo rinfonzarci, non indebolirci»

sabelli bari
© foto www.imagephotoagency.it

Bari, il numero uno Giancaspro su un possibile addio di Sabelli: «Tutti sono incedibili e tutti sono cedibili. Vedremo con ds e allenatore…»

La Sampdoria è ancora alla ricerca di rinforzi in difesa e, nonostante sia arrivato da pochi giorni il polacco Bereszynski, per la fascia destra c’è la possibilità di un ulteriore innesto: si tratta di Stefano Sabelli, terzino classe ’93 attualmente in forza al Bari, con la cui maglia ha collezionato 16 presenze e 3 assist in questa prima metà di stagione. Lo stesso presidente dei galletti Cosmo Giancaspro, al termine dell’amichevole contro il Monopoli, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni a proposito del calciomercato: «Sabelli? Tutti sono cedibili e tutti sono incedibili. Molto dipende dalle valutazioni che faranno l’allenatore e il direttore sportivo. Il nostro obiettivo – riporta tuttobari.com – è quello di rafforzare alcuni reparti che sono apparsi meno dotati di quanto ritenevamo ad inizio campionato, non di indebolirci». L’ex-Nazionale italiano U21 approderebbe alla Sampdoria in vista del probabile addio di Pedro Pereira, oltre che per sopperire allo scarso rendimento di Jacopo Sala nel ruolo di terzino destro.