Benevento-Sampdoria, il punto: dirigenza in visita, rientra Zapata

ferrero cassano
© foto Mattia Bronchelli

Il punto in vista di Benevento-Sampdoria: dirigenza in visita a Bogliasco, Zapata rientra in gruppo – 4 gennaio, ore 20,30

Penultimo giorno di preparazione per la Sampdoria, che in vista della gara di sabato contro il Benevento si è ritrovata questo pomeriggio a Bogliasco. Al Poggio, però, ha fatto capolino anche il presidente Massimo Ferrero che, accompagnato da Carlo Osti e Daniele Pradè, ha assistito alla seduta di allenamento e caricato la squadra per l’imminente trasferta. Buone notizie per Marco Giampaolo che, dopo una riunione tecnica, ha ritrovato sul campo Duvan Zapata, punto fermo del suo reparto offensivo: il colombiano sarà quindi arruolabile per il prossimo impegno di campionato. Allenamento individuale in palestra per Christian Puggioni, ancora alle prese con i postumi da influenza, mentre Ricky Alvarez e Ivan Strinic sono tornati a calcare l’erba del “Mugnaini”, seppur in maniera individuale. Domani, alle ore 12.30, Giampaolo interverrà in conferenza stampa dopo aver diretto la rifinitura mattutina.

Il punto su Benevento-Sampdoria, che aprirà il girone di ritorno: in tre ancora a parte, Puggioni ai box per influenza. Ramirez va in diffida – 3 gennaio, ore 20,30

Tra le colline di Bogliasco, la Sampdoria prosegue la sua preparazione alla trasferta di sabato contro il Benevento. Una gara, quella del “Vigorito”, che molto probabilmente riserverà alcune piacevoli sorprese in campo, come il ritorno di Karol Linetty nell’undici titolare: il centrocampista polacco e i suoi compagni hanno sostenuto quest’oggi una doppia seduta, principalmente a base di esercitazioni tecnico-tattiche e conclusasi con una partitella. Hanno faticato insieme al gruppo, anche i Primavera Ibourahima Balde, Domenico Cuomo, João Gomes Ricciulli, Titas Krapikas, Matteo Raspa e Andre Tessiore. Christian Puggioni, invece, è rimasto ai box per un leggero stato influenzale, ma la presenza del portiere blucerchiato non dovrebbe essere in discussione per il prossimo impegno di campionato. Così come quelle di Ricky Alvarez, Ivan Strinic e Duvan Zapata, che anche oggi hanno seguito i propri iter di recupero specifico ma dovrebbero essere arruolabili. E’ tornato a lavorare con i compagni, invece, Nicola Murru. Sul piano disciplinare, Benevento-Sampdoria non vedrà assenti, anche se la situazione di Gaston Ramirez non trasmette certo tranquillità: il trequartista uruguaiano, ultimamente troppo nervoso in campo, nello scorso match contro la Spal ha rimediato il suo quarto cartellino giallo ed è quindi andato in diffida. Sabato sarà perciò necessario limitare le proteste e tentare di evitare il turno di squalifica, che priverebbe Marco Giampaolo di uno dei suoi giocatori attualmente più in forma.