Sampdoria, Bereszynski: «È un onore vestire la fascia da capitano»

Bereszynski
© foto www.imagephotoagency.it

Bartosz Bereszysnki, terzino della Sampdoria, ha vestito ieri la fascia da capitano dopo l’uscita dal campo di Fabio Quagliarella

La vittoria contro la Lazio è stata una grande emozione per la Sampdoria di Claudio Ranieri, un successo che mancava dalla stagione 2015/16 e che è stata resta indimenticabile dai magnifici gol di Fabio Quagliarella, Tommaso Augello e Mikkel Damsgaard.

LEGGI ANCHE – Quagliarella “autorinnova” con la Sampdoria

Per Bartosz Bereszysnki però la partita ha avuto un motivo in più per essere speciale. Il terzino polacco ha indossato, all’uscita di Quagliarella dal campo, la fascia da capitano: «Oggi grande vittoria, essere il capitano della Sampdoria per me è un grande onore».