Connettiti con noi

Hanno Detto

Bereszynski allo scoperto: «Giampaolo, Ranieri, Sousa. La penso così»

Giacomo Primo

Pubblicato

su

Coronavirus Bereszynski

Bartosz Bereszynski fa il punto sulla Sampdoria ai taccuini della Gazzetta dello Sport: dagli allenatori preferiti al modulo ideale

Bartosz Bereszynski fa il punto della situazione ai taccuini de La Gazzetta dello Sport. Il terzino della Sampdoria ha rivelato i nomi degli allenatori con cui ha trovato maggior feeling e il modulo ideale per la sua idea di calcio. Le sue dichiarazioni.

LEGGI ANCHE – L’intervista completa a Bartosz Bereszynski 

«A cominciare da Giampaolo. Ma mi sto trovando molto bene con Ranieri, anche perché la sua difesa a tre ben si adatta con il gioco che Paulo Sousa, il nostro c.t. della Polonia, fa in nazionale. Lui cura moltissimo gli aspetti tattici. E per me, il 3-5-2 della Samp si è rivelato di grande aiuto».

Advertisement