Bergessio: «Eto’o fu un crack alla Sampdoria». E sul prestito alla Lazio…

Bergessio Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Bergessio ripensa agli anni trascorsi alla Sampdoria: «Eto’o un crack. Lazio? Saltò tutto all’ultimo»

Gonzalo Bergessio, ex attaccante della Sampdoria, è tornato a parlare della sua parentesi in blucerchiato a margine di una lunga intervista al quotidiano Olé.

ETO’O – «Ho avuto modo di giocare con Samuel Eto’o alla Sampdoria, quando era già avanti con gli anni. Un crack. Ho avuto la cattiva idea di trasferirmi dall’Italia al calcio messicano. Ho fatto un errore. Ci ho provato, la cosa non ha funzionato e sono rientrato in Argentina».

SAMPDORIA – «Sarei dovuto andare in prestito alla Lazio, ma un giocatore brasiliano non voleva trasferirsi alla Sampdoria come contropartita. Ero già sull’aereo quando mi dissero che non se ne faceva nulla, il brasiliano si era pentito. Ho dovuto rimanere altri sei mesi. Mi mancava qualcosa di importante: sarebbe stato bello giocare lì».