Bergonzi sta con Ranieri: «Aumentare i cambi? È giusto»

Bergonzi Ranieri Sampdoria
© foto An Milano 09/09/2013 - incontro tra arbitri, dirigenti, allenatori e capitani della serie A / foto Andrea Ninni/Image Sport nella foto: Mauro Bergonzi

Esclusiva SampNews24 – L’ex arbitro Bergonzi sostiene la tesi del tecnico della Sampdoria Ranieri di aumentare le sostituzioni in Serie A

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE

Claudio Ranieri ha proposto di aumentare le sostituzioni durante le partite di Serie A (da tre a cinque nei novanta minuti) al fine di preservare la condizione fisica dei calciatori e concludere la stagione senza numerosi infortuni. Una soluzione che trova d’accordo l’ex arbitro Mauro Bergonzi, intervenuto in esclusiva ai microfoni di Sampnews24.com.

«Quello che ha suggerito il tecnico della Sampdoria è una cosa saggia. Non bisogna dimenticare che si giocherà ogni tre giorni nello spazio di due mesi, questa soluzione permetterebbe di far rifiatare qualche giocatore. È logico che chi ha rose ridotte e senza tanti giocatori di primo livello, e sono tante le squadre di Serie A in questa situazione, auspica che questo sia possibile. Tutto dipende dalla FIFA, non so se sarà fatto. Bisognerà trovare tutte le soluzioni che permettano una ripresa del campionato regolare. Per me il suggerimento di Ranieri è giusto, mi trovo d’accordo».