Bonazzoli merita di più. E Gabbiadini trema

bonazzoli sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Bonazzoli in grande spolvero, merita una maglia da titolare a Bologna: Gabbiadini potrebbe essere scalzato

A Federico Bonazzoli sono bastati i venticinque minuti finali della gara contro la Roma, per dimostrare a Claudio Ranieri che un posto in questa Sampdoria lo merita anche lui. Grinta, tecnica, visione di gioco, cambi campo precisi e pericolosità sotto porta: il bomber classe ’97 ha voglia di mettere in mostra le sua qualità ed è entrato a meraviglia sul terreno del “Ferraris”.

L’attuale differenza di condizione tra lui e Manolo Gabbiadini – apparso spento e poco in partita – è apparsa chiara fin da subito e non è escluso che Bonazzoli possa conquistare grazie agli allenamenti dei prossimi giorni una maglia da titolare al “Dall’Ara” contro il Bologna. Sul fatto che se la meriterebbe, nessuno ha dubbi: «È la mia occasione della vita», le sue parole al termine della sfida di domenica. E allora non c’è tempo da perdere.