Boniek vuole ripartire: «Altrimenti passano due anni»

boniek
© foto www.imagephotoagency.it

Boniek chiede la ripartenza: «Dobbiamo convivere con il Coronavirus, aspettare il contagio zero vorrebbe dire giocare fra due anni»

Zibi Boniek, attuale presidente della Federcalcio polacca, è stato ospite di Sky Sport. All’interno della trasmissione ha parlato della possibile ripresa dl campionato, non solo nella sua Polonia ma in tutta Europa.

«Il calcio è importante non solo per calciatori, ma ci sono tantissime persone che lavorano intorno. Dobbiamo imparare a convivere con il Coronavirus, che sarà ancora presente. Aspettare il contagio zero per ripartire vorrebbe dire tornare a giocare fra due anni».