Borini e il rifiuto alla Sampdoria: «Ho fermato il mio agente»

Borini Hellas Verona Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante dell’Hellas Verona Borini ricorda il rifiuto alla Sampdoria: «Avevo altre offerte, ma ho fermato il mio agente»

L’attaccante dell’Hellas Verona Fabio Borini ricorda, ai taccuini de L’Arena, le trattative saltate prima dell’arrivo in gialloblù.

«Avevo altre offerte, anzi con un paio di società ero abbastanza avanti ma è bastata una telefonata con il mister per capire che sarebbe stato l’uomo giusto per me. Mi piace tantissimo perché è diretto, come il sottoscritto. Forse manchiamo di diplomazia ma fra sportivi è meglio così. Ho fermato il mio agente che stava parlando con altri club. Qui si vive d’incanto, una città splendida. Non so cosa accadrà, non c’è nemmeno certezza sui prossimi mesi dal punto di vista contrattuale».