Il Liverpool tifa… Samp: Bosotin umilia il Genoa

liverpool tifosi sampdoria
© foto Facebook

Quando il capo tifosi del Liverpool venne in Gradinata Sud a cantare: il ricordo di Bosotin e la frecciatina al Genoa – FOTO

Fresco di vittoria della Champions League, il Liverpool è senza dubbio il club più chiacchierato del momento. Anche da Claudio Bosotin, storica figura del tifo blucerchiato nonché fondatore degli Ultras, che ha rispolverato una pagina di storia della Sampdoria – o meglio, dei suoi supporters – ricordando un episodio risalente ai primi anni ’80, quando in Gradinata Sud fece capolino il capo dei tifosi dei Reds. Un aneddoto che non ha fatto certo piacere ai rivali cittadini del Genoa, sempre pronti a ricordare il proprio legame con il club inglese.

Con tanto di foto storica annessa, Bosotin ha raccontato ai taccuini di SampGeneration quel giorno, lanciando l’immancabile frecciatina al Grifone«Quelle beline dei genoani! La menano tanto con la radice inglese e musse varie. Gracchiano pure “You’ll never walk alone” e fanno altre belinate di questo tipo. Ma la verità è che quando il capo del tifo del Liverpool sbarcò a Genova una trentina d’anni fa, venne a cantare con noi, in Gradinata Sud. In quella circostanza fu proprio Donald Perrygroove, il mitico Don, a fare da traduttore col capo tifoso inglese. Colgo quindi l’occasione per ricordare anche il grandissimo Don, un vero Sampdoriano, che fu protagonista in quella bella giornata».