Brady: «Giocai bene alla Sampdoria, poi scelsi l’Inter»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex centrocampista della Sampdoria Brady ricorda il passaggio all’Inter: «Giocai bene in blucerchiato e mi notarono diversi club»

L’ex centrocampista blucerchiato Liam Brady racconta il passaggio dalla Sampdoria all’Inter, intervistato da Radio Rai.

«Giocai molto bene alla Sampdoria e in quel momento mi cercarono diverse squadre europee. Scelsi l’Inter perché era una grande squadra, dove era arrivato Karl-Heinz Rummenigge, c’era Alessandro Altobelli e bravi giovani come Beppe Bergomi, Walter Zenga e Giuseppe Baresi. Eravamo molto forti, ma non siamo riusciti a vincere lo Scudetto».