Caceres shock: «Ho avuto il Coronavirus in corpo per 60 giorni»

caceres fiorentina sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina, Caceres svela: «Ho avuto il Coronavirus per 60 giorni senza saperlo. Si era innamorato di me»

Tra i calciatori di Serie A colpiti dal Coronavirus, da oggi rientra anche Martin Caceres. Il difensore della Fiorentina ha svelato di essere stato a sua insaputa contagiato: «Ho avuto il virus in corpo senza saperlo per 60 giorni», le sue parole durante una diretta Instagram con la comica uruguagia Yipio.

«Ho avuto qualche sintomo a metà marzo, mi stavo allenando a casa e sentivo di avere il fiato corto. Mi hanno detto di mettermi in quarantena e che in venti giorni sarebbe passato. E invece non è stato così, evidentemente il virus si era innamorato di me», ha scherzato Caceres, che ha poi tranquillizzato tutti: «Ieri mi hanno fatto il tampone e sono risultato negativo. Sto bene, mi sento come nuovo».