Cagliari – Sampdoria, i numeri della sfida

© foto www.imagephotoagency.it

Lunedì sera la Sampdoria di Marco Giampaolo sarà chiamata, oltre al compito di muovere la classifica, a riscattarsi dopo la poco convincente prova di mercoledì pomeriggio a Bologna.

Le maglie nella metà campo avversaria saranno ancora una volta rossoblù, ma questa volta l’avversario sarà il coriaceo Cagliari, squadra da sempre ostica da affrontare per i blucerchiati.

Footballdata ha fornito alcuni dati interessanti riguardanti le due formazioni:

 

CAGLIARI, SQUADRA “CATTIVA”: Gli isolani sono la squadra che, insieme a Genoa, Lazio e Udinese, detiene lo scettro di squadra più ammonita della Serie A. Sono infatti ben 15 i cartellini gialli rimediati dai rossoblù in 5 giornate di campionato.

 

DIESEL ROSSOBLU’: Gli uomini di Rastelli hanno segnato 6 delle 7 reti complessive in campionato nella ripresa. Trend inverso per la Sampdoria, squadra che è più volte partita forte nei primi tempi per poi spegnersi progressivamente con l’andare del cronometro: i blucerchiati non hanno infatti mai segnato nella seconda frazione di gioco.

 

SAMP, MANCA IL GOAL: Muriel e compagni non segnano da ben 229 minuti. Per trovare l’ultima volta in cui i blucerchiati hanno fatto gioire i propri tifosi bisogna andare alla rete del provvisorio 1-2 firmata da Quagliarella all’Olimpico di Roma. Si contano poi i restanti minuti della sfida con i giallorossi ai quali si aggiungono le gare intere contro Milan e Bologna.

 

BLUCERCHIATI PRIMI PER ROSSI A FAVORE: La Sampdoria è la squadra che ha beneficiato di più espulsioni a favore in tutta la Serie A 16/17. Sono infatti ben 3 i giocatori avversari espulsi, ovvero Maccarone (Empoli), Carmona (Atalanta) e Di Francesco (Bologna). Due rossi invece per i giocatori doriani, mostrati ad Alvarez a Roma e a Barreto a Bologna.