Cairo annuncia: «Innesti importanti per il Toro». E la Samp trema

cairo torino
© foto www.imagephotoagency.it

Cairo fa tremare la Sampdoria: «Faremo un paio di innesti importanti». Caprari, Verdi e Gabbiadini nel mirino

«Dobbiamo compattarci e affrontare al meglio l’Europa League, oltre a Serie A e Coppa Italia. Faremo un paio di innesti importanti». Con queste parole Urbano Cairo, presidente del Torino, ha delineato le intenzioni societarie alla vigilia dell’apertura della sessione estiva di calciomercato. Il recente ripescaggio in Europa League avrà ovvie ripercussioni sulle operazioni da intraprendere nelle prossime settimane e la situazione dei granata potrebbe riguardare da vicino anche la Sampdoria.

Nel mirino del club piemontese, infatti, c’è anche Simone Verdi, esterno d’attacco del Napoli che il nuovo tecnico blucerchiato Eusebio Di Francesco vorrebbe allenare la prossima stagione: «È stato al Toro da ragazzino, poi è cresciuto tanto, ma non parlo dei giocatori che non sono nostri», ha aggiunto Cairo a Radio Sportiva. Oltre a Verdi, due dei possibili rinforzi del Torino potrebbero provenire proprio dalla Sampdoria: sia Gianluca Caprari – che ha già chiarito le sue condizioni per lasciare Genova – che Manolo Gabbiadini, infatti, sono seguiti con forte interesse, anche se la pista che porta all’ex Napoli e Bologna è molto più in salita.

Infine, Cairo sembra chiudere ad ogni possibilità che Kevin Bonifazi, difensore seguito dalla Sampdoria e reduce da un’ottima stagione in prestito alla Spal, possa tentare fortuna altrove il prossimo campionato: «Ha fatto una grande annata alla Spal e lo abbiamo contro-riscattato. Ha ottime qualità ed è un uomo importante. L’obiettivo ora è confermare i nostri migliori – conclude il numero uno granata – perché la continuità è importante».