Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato Sampdoria: la programmazione dipende dall’estero. Il motivo

Pubblicato

su

Calciomercato Sampdoria, la strategia del club di Ferrero è legata alle cessioni: piste estere per fare cassa. I dettagli

La Sampdoria non ha ancora chiuso alcuna operazione, né in entrata né in uscita, in questo calciomercato. Questa fase di stallo non coinvolge solo il club di Massimo Ferrero ma è la situazione globale di crisi ad influire. I genovesi, a maggior ragione, vista la necessità di sistemare il bilancio, proseguono a rilento e potrebbero essere i grandi club stranieri a sbloccare le cose.

Il presidente, infatti, spera di poter ottenere le migliori cifre possibili per cedere i “big” blucerchiati, in modo da trovare la liquidità per investire in nuovi acquisti da regalare a Roberto D’Aversa. Gli osservati speciali sono Mikkel Damsgaard, Omar Colley e Morten Thorsby, seguiti da vicino dai club della Premier League. In caso di tripla partenza, alle cifre sperate, potrebbe arrivare nelle casse della Sampdoria un buon tesoretto che andrebbe in parte reinvestito. Insomma parte del destino, sul mercato, del club passa dall’estero.