Connettiti con noi

News

La depressione per la morte del padre e il ritorno in Olanda: Ihattaren pensa all’addio al calcio

Pubblicato

su

Mohamed Ihattaren resta in Olanda e medita l’addio al calcio: il trequartista in prestito alla Sampdoria non ha superato la morte del padre

La permanenza a Utrecht di Mohamed Ihattaren esclude inevitabilmente un suo ritorno alla Sampdoria. L’ex trequartista del PSV, acquistato dalla Juventus in estate e poi girato in prestito alla società blucerchiata, non dà notizie dallo scorso 13 ottobre. A chiarire parzialmente la situazione era intervenuto il direttore sportivo Daniele Faggiano: «Per le qualità del calciatore è stata una buona operazione. Il calciatore è arrivato fuori allenamento. Poi è successo qualcosa a livello famigliare».

A causa della scarsa forma fisica, Ihattaren non ha mai indossato la maglia della Sampdoria in questa stagione e mai la vestirà. Dall’Olanda, però, arriva una notizia ancor più clamorosa: il talento classe 2002 starebbe meditando l’addio al calcio per via di una forte depressione che lo accompagna dal 2019, anno in cui è deceduto suo padre. Si attendono conferme ufficiali da Juve e Samp, ma la situazione sembra assumere contorni sempre più misteriosi.