Connettiti con noi

News

Da Rigoni a Winks: tutti i passi falsi della Sampdoria

Pubblicato

su

Calciomercato Sampdoria, da Rigoni a Winks: tutti gli errori di valutazione del club blucerchiato negli ultimi tre anni

Se si dovessero analizzare tutti gli “errori” di mercato fatti dalla Sampdoria è probabile che i nomi che seguono siano solo alcuni e forse nemmeno i più eclatanti. Nel tritacarne, è probabile, finirebbero anche calciatori come Antonino La Gumina ed Ernesto Torregrossa, ma la speranza è che siano riscattati a fine stagione e che non rappresentino sanguinose minusvalenze. Anche situazioni alla Jeison Murillo, viste con gli occhi di oggi, sono discutibili.

Quelle che mettiamo sotto la lente di ingrandimento sono le operazioni a fondo perduto. Investimenti che non hanno dato frutti (o che ne hanno dati pochi rispetto alle aspettative). Risaliamo fino al mercato 2019/20 dove spicca Emiliano Rigoni, acquistato per dare a Eusebio Di Francesco un esterno di livello: nove partite, zero gol e un assist. Rispedito allo Zenit nel mercato di riparazione.

Una vera mattanza nel mercato 21/22: Mohamed Ihattaren, zero presenze, fuga nottetempo da Genova. Riccardo Ciervo, uno dei meno peggio, con 12 partite e due assist, preso in prestito dal Sassuolo e interrotto a gennaio. Andrea Conti, attualmente ancora in rosa, sette partite e un gol nella scorsa stagione, una gara sola in quella in corso. Rinnovatogli il contratto poche settimane dopo l’acquisto e quando già era in stampelle. Vladyslav Supryaga, una partita (e nemmeno per intero). Sebastian Giovinco, 2 partite (e nemmeno novanta minuti sommati).

E passiamo al 22/23 con Harry Winks che il campo l’ha visto una volta in allenamento e poi è finito fuori dai radar. Il campo lo rivedrà, forse, a febbraio e da capire se con la Sampdoria o meno. Ignacio Pussetto, cinque partite: preso per rinforzare l’attacco ha all’attivo zero gol ed è finito in stampelle nelle ultime tre giornate per un problema al ginocchio. Manuel De Luca, non lo possiamo nemmeno valutare, Marco Giampaolo ci voleva puntare ma è finito sotto i ferri ancora prima di poter capire se fosse un top o un flop.

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.