Connettiti con noi

News

Sabiri-Fiorentina, la Sampdoria fissa il prezzo. Tutto dipende dal Mondiale

Pubblicato

su

Abdelhamid Sabiri non è più al centro del progetto della Sampdoria e a gennaio può partire. C’è la Fiorentina: fissato il prezzo

Abdelhamid Sabiri è uscito dai radar di Dejan Stankovic dalla partita contro l’Inter in cui è rimasto in panchina a guardare i compagni di squadra uscire sconfitti dalle mura di San Siro. Non ha giocato nemmeno le ultime tre gare del Sampdoria contro Fiorentina, Torino e Lecce. Ufficialmente per un problema al gluteo, un ematoma, che è scomparso in tempo per la convocazione in nazionale per il Mondiale in Qatar.

Sabiri è l’elemento da cui la Sampdoria spera di trarre la plusvalenza più alta nel mercato di gennaio. Fare cassa con i soldi del trequartista permetterebbe ai blucerchiati di aggirare il problema finanziario e, forse, investire qualcosa per rafforzare la squadra. Ragionamenti necessari a oggi dato che non si vede ancora l’arrivo di una nuova proprietà. Su Sabiri si è mossa già la Fiorentina e la Sampdoria ha fissato il prezzo: 10-15 milioni di euro per chiudere l’affare. Ma dipende anche dal Mondiale: se Sabiri dovesse fare bene il prezzo potrebbe anche aumentare.

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.