Connettiti con noi

News

Fiorentina Sampdoria Primavera 1-1: Di Stefano salva i blucerchiati, è primo posto in classifica

Pubblicato

su

Fiorentina Sampdoria Primavera: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi del match della 29a giornata

La Sampdoria torna in campo per la 29a giornata del campionato Primavera 2020/21 contro la Fiorentina. Dopo aver conquistato l’accesso matematico alle Final Eight, i blucerchiati di Felice Tufano conquistano un punto importantissimo in trasferta.

PAGELLE Fiorentina Sampdoria Primavera: i voti del match


Sintesi Fiorentina Sampdoria 1-1

1′ Fischio d’inizio – Al via il match tra Fiorentina e Sampdoria

2′ Colpo di testa Angileri – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, l’esterno della Sampdoria stacca e prova la girata di testa. Il pallone finisce di poco a lato del palo

4′ Tiro di Bianco – Il calciatore della Fiorentina prova la conclusione di potenza, la sfera s’impenna sopra la traversa

16′ Tiro di Monteanu – L’attaccante della squadra viola va al tiro, il pallone è potente ma Angileri si frappone per difendere la porta

24′ Punzione di Brentan – Punizione non eccessivamente potente del blucerchiato che si spegne tra le mani di fogli

30′ Colpo di testa Gentile – L’esterno della Fiorentina prova a concludere i testa, la sfera viene deviata in calcio d’angolo. Sugli sviluppi del corner libera la difesa blucerchiata

32′ Contropiede di Di Stefano – Il numero nove blucerchiati ruba palla e va in contropiede, la conclusione però viene intercettata da Fogli che respinge il pallone

38′ Tiro di Siatounis – Si accende il centrocampista della Sampdoria, la conclusione è potente ma Fogli chiude lo specchio di porta

42′ Gol di Dutu – Il difensore della Fiorentina sugli sviluppi di un calcio piazzato, mette il pallone in rete con un preciso colpo di testa

45’+1′ Fine primo tempo – La Fiorentina chiude la prima frazione di gioco in vantaggio con il risultato di 1-0

47′ Brentan resta a terra – Il centrocampista blucerchiato subisce un brutto contrasto di gioco e rimane a terra qualche minuto

53′ Tiro di Trimboli – Il capitano della Sampdoria va alla conclusione, il pallone svirgola fuori dallo specchio di porta

54′ Brentan non ce la fa – Dopo il contrasto di gioco al 47esimo minuto di gioco il centrocampista della Sampdoria si accascia a terra ed è costretto a lasciare il campo

57′ Tiro di Francofonte – Si supera il portiere della Fiorentina che con la punta delle dita devia il pallone sopra la traversa

65′ Tiro di Spalluto – Il calciatore della Viola va vicinissimo al raddoppio, il tiro finisce a lato del palo

68′ Tiro di Siatounis – Il blucerchiato si porta in area e prova la conclusione, la sfera sbatte sull’esterno della rete

72′ Conclusione di Monteanu – L’attaccante si mette in proprio e a alla conclusione, pallone altissimo sopra la traversa

77′ Bomba di Di Stefano – L’attaccante della Sampdoria coglie un ottimo spunto e prova il tiro dalla distanza, la sfera sfila di poco a lato

78′ Gol di Di Stefano – L’attaccante della Sampdoria si libera in area di due avversari e va al tiro. Il diagonale si infila in rete vicino al secondo palo

90′ Recupero – Ancora cinque minuti di gioco

95′ Finisce Fiorentina Sampdoria – La squadra di Felice Tufano strappa un punto insperato in trasferta grazie al gol di Di Stefano


Migliore in campo: Di Stefano (Sampdoria) PAGELLE


Fiorentina Sampdoria 1-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 42′ Dutu, 78′ Di Stefano.

FIORENTINA (3-5-2): Fogli; Fiorini, Dutu, Frison; Gentile (74′ Milani), Bianco (74′ Krastev), Agostinelli (90’+1′ Amatucci), Corradini, Pierozzi; Munteanu, Spalluto. A disposizione: Ricco, Dainelli, Gabrieli, Ghilardi, Giordani, Di Stefano, Tocci, Tirelli, Favasuli. Allenatore: Aquilani.

SAMPDORIA (3-5-2): Saio; Aquino, Angileri (84′ Yepes), Obert; Somma, Trimboli, Brentan (55′ Francofonte), Siatounis, Canovi (63′ Ercolano); Di Stefano, Gaggero (55′ Montevago). A disposizione: Zovko, Gentile, Napoli, Miceli, Malagrida, Migliardi, Pedicillo, Krawczyk. Allenatore: Tufano.

ARBITRO: Maranesi di Ciampino. ASSISTENTI: Cavallina di Parma e Buonocore di Marsala.

AMMONITI: Frison, Bianco.

Advertisement
Advertisement

News

Advertisement