Tweet di Cassano: «Ferrero, Romei e Giampaolo senza palle. Ero ingombrante»

Cassano Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Cassano si sfoga su Twitter tramite il profilo della moglie: «Ferrero, Romei e Giampaolo: sceneggiata da Oscar. Ero “ingombrante”»

Oggi è stato l’ultimo giorno a Bogliasco per Antonio Cassano, a cui – dopo la risoluzione consensuale con la Sampdoria – era stato concesso di potersi allenare al “Mugnaini” fino a fine febbraio. Il giocatore aveva recentemente chiesto di poter continuare ad allenarsi nella cittadina ligure, ma la società ha rifiutato nettamente. Questa sera su Twitter, tramite il profilo della moglie Carolina Marcialis, l’ex fantasista blucerchiato si è sfogato contro la dirigenza: «Dopo una sceneggiata degna di Oscar con regia Ferrero/Romei/Giampaolo oggi pomeriggio in assenza di palle hanno pensato bene di comunicarmi tramite Carlo Osti che da domani non potrò più allenarmi con i ragazzi della Primavera della Sampdoria…motivazione? “Troppo ingombrante”! Quindi si chiude definitivamente qui il “capitolo Sampdoria” e ci tenevo a ringraziare solo poche persone, tra cui Ciccio Pedone e tutto il suo staff per avermi dato la possibilità di allenarmi con loro. E poi – si legge sul post pubblicato – ringrazio tutti i ragazzi della Primavera che oggi mi hanno fatto emozionare, dimostrandomi affetto e stima. Continuerò ad allenarmi perché so che posso ancora dare tanto al calcio. AC99».

Articolo precedente
bizzarri pescaraBizzarri sprona il Pescara: «Cominciare a correre e a fare punti»
Prossimo articolo
Osti Sampdoria calciomercatoOsti chiarisce: «Nessun caso Cassano, c’era un accordo»